Forum di CLV LUG

Effettua l'accesso o una nuova registrazione.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.
Ricerca avanzata  

News:

Benvenuti nel nuovo dominio CLV

Autore Topic: 8480 space shuttle - fix  (Letto 4387 volte)

dave4mame

  • Megablocchista
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 54
    • Mostra profilo
8480 space shuttle - fix
« il: Gennaio 08, 2016, 23:45:46 pm »

Alla fine, dopo una 20na d'anni ho ceduto e, dopo la 8880 acquistata l'anno scorso mi sono regalato lo Shuttle.

l'ho comprato su ebay, pagandolo relativamente poco e incrociando le dita sull'onestà del venditore che lo definiva "completo e funzionante".

tutto sommato mi è andata bene; il micromotore funziona, il portapile non è ossidato (anzi c'erano dentro 6 pile scadenza 2004 che funzionano ancora!), il motore principale tutto sommato non fa troppo rumore, le 8 fibre ottiche sono presenti e intere.
ci sono persino i pezzi usati solo per il modello b.
per assurdo mancano solo gli elastici, per altro molto comuni ed economici.

il punto dolente sono i fili dei mattoncini elettrici. in alcuni punti sono spelati ma basta toccarli perchè la guaina di plastica si sgretoli.
pensavo di comprarli ma mi pare di capire che trovarli in buono stato è davvero difficile.
stavo pensando piuttosto di provare a sostituire il cavo; il mattoncino sembra infatti divisi in due metà unite a pressione.
qualcuno ci ha mai provato? i cavi sono conciati maluccio ma funzionano... vorrei evitare di distruggerli.

grazie!
Connesso

brickris

  • Presidente CLV
  • CLV CD
  • Set Player
  • *
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschio
  • Post: 651
  • Viva la vita, no stress!!!
    • Mostra profilo
Re:8480 space shuttle - fix
« Risposta #1 il: Gennaio 09, 2016, 00:57:47 am »

Purtroppo ho lo stesso problema sui miei cavi vintage  :-[ (ne ho un bel po')
Non sono assolutamente un elettricista e non so se esistano sistemi per sistemarli.
Se riesci nell'intento, dimmelo anche a me  ;)

Aldo

  • Megablocchista
  • *
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschio
  • Post: 57
  • Imperatore supremo...
    • Mostra profilo
Re:8480 space shuttle - fix
« Risposta #2 il: Gennaio 09, 2016, 11:26:46 am »

Ciao si potrebbe lasciare un po di filo tipo 1 cm aldifuori della parte di plastica brick e con un stagnatore o dei mini mammut si uniscono con nuovo cavetto.
 
Connesso
E ...che impero abbia lunga vita forever

bomber

  • CLV Membro
  • Minifigs
  • *
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschio
  • Post: 363
    • Mostra profilo
Re:8480 space shuttle - fix
« Risposta #3 il: Gennaio 09, 2016, 14:21:26 pm »

pure io lo stesso problema con lo stesso set  >:( >:(, alla fine li ho lasciati dove sono anche se mi dispiace un po' in futoro li cambierò

dave4mame

  • Megablocchista
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 54
    • Mostra profilo
Re:8480 space shuttle - fix
« Risposta #4 il: Gennaio 09, 2016, 14:44:21 pm »

Ciao, rieccomi, di ritorno dalla prima estenuante sessione di inventario pezzi... dopo anni di inattività ho perso dimestichezza e non ho più gli occhi di quando ero ragazzino :(

leggendo qui e la ho avuto conferma che il problema delle guaine di quei cavetti è molto diffuso.
tuttavia, guardando con attenzione il mattoncino elettrico, ho visto che è composto da due "metà" uniti a incastro.
ho fatto qualche ricerca e ho trovato questo video.

https://www.youtube.com/watch?v=w7LwL71oYFE

sembrerebbe quindi che la sostituzione del cavo sia fattibile, per quanto non priva di rischi (non so quanto siano le clip di ritenzione possano tollerare lo stress meccanico... per non parlare delle saldature.
sarei quasi tentato di provare, almeno con il cavetto messo peggio. appena trovo un cavetto elettrico con le corrette caratteristiche mi ci metto.

approfitto per un altro paio di domande.
lo shuttle sembra essere messo in buono stato; credo sia il classico modello montato una volta e lasciato esposto.
molti mattoncini bianchi però sono però ingialliti.
ho letto di parecchie... "ricette" per togliere la patina; acqua ossigenata a 30 volumi, vanish, oxi, persino candeggina.
ne avete provata qualcuna con successo? mi interessa solo per i bianchi; gli altri pezzi sono in uno stato eccellente.

infine gli unici pezzi che, per ora, ho trovato mancanti sono gli elastici.
si tratta di questi due tipi

(x71)

e

(x37)

per assurdo nessun venditore su bricklink ha sia gli uni che gli altri... pensavo di arrangiarmi con qualcosa di simili "non lego".
di quelli rossi ne ho un paio; sono normalissimi elastici rossi di gomma.
quelli bianchi non capisco se siano elastici o più simili a guarnizioni tipo "O-Ring". sapete aiutarmi?
grazie mille!
Connesso

dave4mame

  • Megablocchista
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 54
    • Mostra profilo
Re:8480 space shuttle - fix
« Risposta #5 il: Gennaio 09, 2016, 14:49:04 pm »

pure io lo stesso problema con lo stesso set  >:( >:(, alla fine li ho lasciati dove sono anche se mi dispiace un po' in futoro li cambierò

il problema ahimè... è trovarli.
ho letto sul forum di bricklink di un tizio che ne aveva alcuni mai usati...si sono sgretolati comunque.
quasi quasi al prossimo ordine (so che lo farò.... mannaggia!) provo a comprarne un paio scassati per fare qualche prova :|
Connesso

brickris

  • Presidente CLV
  • CLV CD
  • Set Player
  • *
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschio
  • Post: 651
  • Viva la vita, no stress!!!
    • Mostra profilo
Re:8480 space shuttle - fix
« Risposta #6 il: Gennaio 10, 2016, 18:34:45 pm »

Sono elastici anche i grigi. La differenza dei colori è per diversificare facilmente le varie dimensioni

dave4mame

  • Megablocchista
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 54
    • Mostra profilo
Re:8480 space shuttle - fix
« Risposta #7 il: Gennaio 11, 2016, 11:04:34 am »

uh perfetto! la sapevo anch'io così, ma poi su bricklink ho visto che dell'x37 (quello da 3 cm) che dell'x71 (2 cm) ce ne sono di diversi colori e sono andato in confusione.
A questo punto penso che opterò senza grandi remore verso elastici generici... grazie a dio, con la moda dei braccialettini sono diventati facilissimi da trovare :D

il problema è che, inventario alla mano, ho scoperto che 'sto shuttle è pesantemente incompleto.
la cosa assurda è che tutti i pezzi rari/costosi ci sono; mancano una marea di stupidatine :(
non c'è nessuno dalle nostre parti, che vende i pezzi sfusi? se ordino su bricklink mi sa che mi costa più di spedizione che di materiale...
Connesso

lollo

  • Moc Man
  • *
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschio
  • Post: 3179
    • Mostra profilo
Re:8480 space shuttle - fix
« Risposta #8 il: Gennaio 11, 2016, 12:31:52 pm »

Su brick link trovi anche negozi in italia, con un po di fortuna ne trovi uno vicino che possa andare bene.
Connesso

dave4mame

  • Megablocchista
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 54
    • Mostra profilo
Re:8480 space shuttle - fix
« Risposta #9 il: Gennaio 11, 2016, 15:25:36 pm »

in effetti ne ho uno che, pur non qui vicino abita sotto casa di una filiale delle mia azienda... ne ho già approfittato un paio di volte.
purtroppo, come molti, non è molto fornito "lato technic" :(
su bricklink oltretutto è specificata la nazione, quasi mai la regione o la città.
Connesso

dave4mame

  • Megablocchista
  • *
  • Offline Offline
  • Post: 54
    • Mostra profilo
Re:8480 space shuttle - fix
« Risposta #10 il: Febbraio 11, 2016, 22:39:59 pm »

Ciao, volevo condividere con voi gli sviluppi della mia opera di restauro.
comincio con lo sbiancamento dei mattoncini.

ho fatto qualche esperimento con le varie "ricette" che ho trovato su internet; questi i risultati
candeggina da sola: funziona poco
candeggina più vanish oxi white: fa una quantità di schiuma incredibile, sbianca parecchio (e in modo uniforme) ma lascia i mattoncini abbastanza porosi. qualcosa si rimedia con un polish... ma l'impressione è che i mattoncini si rovinino
acqua ossigenata 130 volumi (auguri a trovarla... se volete ho un paio di indirizzi). non fa miracoli
acqua ossigenata 130 volumi e vanish: bingo! sbianca un pochino meno della candeggina e vanish (ma in questi giorni non c'è il sole che sembra essere essenziale) ma i risultati sono comunque più che buoni. i mattoncini non si rovinano

cavi dei mattoncini elettrici "marci"
qui il discorso è meno roseo.
premetto che, prima di cominciare a fare il dottor frankenstein me ne sono comprati un paio di scorta (accidenti se costano 'tacci loro!).
scoperchiare il mattoncino è semplicissimo; basta un cacciavite sottile ma robusto e un po' di malizia.
la vita semplice finisce qui.
all'interno i fili vengono assicurati da quelle forcelline che, all'inserimento del filo provvedono anche a spellarlo facendo contatto elettrico e bloccandolo.
il problema è che sono talmente piccole che è più facile piegare loro che non il filo che devono assicurare.
per altro.... trovare un filo sottile come l'originale si è rivelato un'impresa; ho girato 3 negozi di elettronica senza cavare un ragno dal buco e alla fine ho ripiegato sul cavo più sottile che ho trovato.
alla fine sporconando non poco sono riuscito ad assicurare il filo nuovo con due punti di saldatura e a richiudere i due mattoncini; funzionano e si agganciano comunque ma... non ho nessuna intenzione di rifare la stessa cosa con gli altri. mi sa che provo a tagliare il cavo, giuntarlo e ricoprirlo con del termorestringente.
Connesso

lollo

  • Moc Man
  • *
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschio
  • Post: 3179
    • Mostra profilo
Re:8480 space shuttle - fix
« Risposta #11 il: Febbraio 15, 2016, 08:45:47 am »

Grazie per l'ottimo rapporto dettagliato :)
sono informazioni sempre utili ;)
Connesso

Aquilasol

  • Sorpresina del Kinder
  • *
  • Offline Offline
  • Sesso: Maschio
  • Post: 32
    • Mostra profilo
Re:8480 space shuttle - fix
« Risposta #12 il: Aprile 19, 2017, 10:50:53 am »

Ciao, volevo condividere con voi gli sviluppi della mia opera di restauro.
comincio con lo sbiancamento dei mattoncini.


cavi dei mattoncini elettrici "marci"
qui il discorso è meno roseo.
premetto che, prima di cominciare a fare il dottor frankenstein me ne sono comprati un paio di scorta (accidenti se costano 'tacci loro!).
scoperchiare il mattoncino è semplicissimo; basta un cacciavite sottile ma robusto e un po' di malizia.
la vita semplice finisce qui.
all'interno i fili vengono assicurati da quelle forcelline che, all'inserimento del filo provvedono anche a spellarlo facendo contatto elettrico e bloccandolo.
il problema è che sono talmente piccole che è più facile piegare loro che non il filo che devono assicurare.
per altro.... trovare un filo sottile come l'originale si è rivelato un'impresa; ho girato 3 negozi di elettronica senza cavare un ragno dal buco e alla fine ho ripiegato sul cavo più sottile che ho trovato.
alla fine sporconando non poco sono riuscito ad assicurare il filo nuovo con due punti di saldatura e a richiudere i due mattoncini; funzionano e si agganciano comunque ma... non ho nessuna intenzione di rifare la stessa cosa con gli altri. mi sa che provo a tagliare il cavo, giuntarlo e ricoprirlo con del termorestringente.

Non so se serva, ma provo a passarvi qualche esperienza personale. Mi interesso di robotica lego e l'anno scorso ho messo le mani su 5 set RCX  didattici. Tutti i cavi avevano le guaine che si sfaldavano e quindi mi sono dato da fare per cambiarli. Aprire i connettori senza danneggiarli (troppo) è piuttosto semplice; il problema è reperire un cavo flat nero 2 poli della misura di quello originale. Dopo una lunga ricerca ne ho trovato un tipo molto simile, ma leggermente più grande. Rimontare il tutto è piuttosto facile a patto di limare un poco (1mm) il dente che crea la piega di tenuta all'interno del mattoncino (con un cavo a misura ovviamente non occorre). poi vanno ben radrizzate le alette a coda di rondine che intercettano il filo  e creano il contatto.  Si posizione la piattina sulla parte con le code di rondine e si chiude con il coperchietto. Per metterlo in posizione mi servo di una molletta da biancheria in legno che uso per applicare pressione dove serve. Poi passata con il tester per controllare il tutto. Per i sensori di luce che sono composti da un brick 2x4 cavo che contiene l'elettronica e un tappo fatto da un brick 2x4, dopo aver provato a smontarne uno (panico!) ho deciso che per gli altri taglio il cavo marcio a 1 cm e saldo il nuovo, ricoprendo con termorestringente a misura. Nel punto di entrata i cavi restano  "scoperti", ma almeno tutto funziona senza corti e dispersioni.
Connesso